Applicazione del metodo di pesca winkelpicker

In passato, la pesca con attrezzatura delicata era il dominio della pesca galleggiante con canne senza mulinello. Oggi la pesca più frequente è con il mulinello con il metodo di fondo, che è meno delicato. Il metodo winkelpicker ha cambiato molto la pesca di fondo. Usare il metodo winkelpicker in acqua corrente è un ottimo modo per catturare grandi orate e scarafaggi.
Orate e scarafaggi vengono pescati da decenni principalmente con canne da pesca senza mulinello. Questo metodo è stato costantemente modificato e migliorato. Nuovi materiali – come la fibra di carbonio o il kevlar – hanno fatto, che le canne sono diventate semplicemente perfette. Le linee prodotte stanno diventando sempre più sottili e resistenti, e la loro resistenza al nodo continua ad aumentare. C'era anche la tendenza a pescare con attrezzature delicate. È stato avviato da un ammortizzatore in gomma, che era legato alla punta dell'asta. Nonostante le varie modifiche, l'uso di una canna senza mulinello presentava un grosso inconveniente. Distanza massima, su cui potresti pescare, non ha mai superato la lunghezza della canna da pesca e del filo attaccato ad essa. Questo molto spesso ha causato tali situazioni dall'acqua, dove i pesci erano semplicemente irraggiungibili per il pescatore. Per esempio, la pesca relativamente profonda fa, che si pesca a "lunghezza".” canne da pesca. Alla fine degli anni '80, i pescatori di pesce grosso passarono a un nuovo tipo di canna chiamata winkelpicker. Di La verità, non erano una nuova invenzione. I "toporny” Il prototipo sono le canne con una punta speciale che segnala l'abboccata, utilizzate in Inghilterra da decenni (typu "Faretra"). "Novità” tuttavia "afferrato" e via 1984 r. Le canne winkelpicker hanno guadagnato molti fan. Articoli sulla stampa di pesca e questo, che i produttori dell'attrezzatura vedono un grande futuro per queste canne, hanno anche fatto il loro lavoro.

Definire brevemente – la winkelpicker rod è una corta prolunga con una punta molto sottile, che, grazie alla sua elevata sensibilità, permette di sentire ogni boccone. Viene catturato su linee sottili con piombo inferiore o un alimentatore. Attualmente, nella pesca con l'amo, molti pesci vengono pescati in questo modo, e questi sono principalmente simpatici esemplari di orate e lasche.

In questo articolo, voglio presentare i principi più importanti della pesca con un winkelpicker. io spero, che aiuterà i principianti ad eliminare gli errori di base nell'arte della pesca e padroneggiare rapidamente la corretta tecnica di pesca. In queste poche frasi è impossibile, Sfortunatamente, presentazione di tutti gli argomenti relativi all'apprendimento della pesca con questo metodo. Tuttavia, ho una tranquilla speranza, che molti di voi trarranno beneficio dai commenti in questo testo.

La punta come indicatore del morso

Le aste Winkelpicker sono costituite da tre parti. In precedenza, erano realizzati in fibra di vetro. Attualmente, nella maggior parte dei casi sono realizzati con materiali rinforzati con fibra di carbonio e hanno una lunghezza di 2.40 fare 3 metri. La lunghezza universale è 2,70 m. La parte inferiore con il manico è la parte più lunga dell'asta, che il più delle volte ha un occhiello. Serve per organizzare e orientare adeguatamente le bobine delle linee che cadono dalla bobina del mulinello. La parte centrale della canna diventa sempre più stretta verso la punta. Parte terza, cioè la punta, è un indicatore di morso. Il miglior consiglio è questo, che ha un'azione parabolica quando piegato. Si trova per tutta la sua lunghezza 5 o 6 vie di guida e una guida finale molto piccola. Il manico di una buona canna da winkelpicker è in sughero ed è circa un quinto della lunghezza dell'intera canna. Quindi è molto lungo. Il manico è appiattito su alcuni bastoncini (per esempio.. "Multipicker” DIGA), in modo che la bobina possa essere attaccata meglio. Una bobina saldamente fissata dovrebbe essere il più in alto possibile sull'impugnatura. Di recente, molte canne winkelpicker hanno portamulinello ad anello montati in fabbrica. Si prega di prestare attenzione durante l'acquisto, che questi anelli siano il più vicini possibile alla prima via.

La bacchetta per occhiolino ha da 10 fare 14 vias. Più di loro non sono raccomandati a causa dell'eccessivo attrito della linea, che ridurrebbe la distanza di proiezione. Risulterebbe un diametro troppo piccolo delle vie, che la linea sarebbe entrata troppo "a spirale" quando lanciata”. Ciò porterebbe anche a un maggiore attrito. L'azione della canna winkelpicker può essere paragonata all'azione della canna "Quiver". Si intende. che è molto rigido dall'estremità del calcio a circa due terzi della sua lunghezza. La parte superiore della canna ha un'azione parabolica ed è molto resistente. Vorrei scrivere un po 'di più sulla punta della canna stessa. I negozi di pesca hanno una selezione molto ampia di canne winkelpicker. Molti di loro ne hanno solo uno, la punta già montata. Altri ne hanno tre. e anche quattro "di riserva".” punte intercambiabili. I singoli suggerimenti variano in termini di forza, che suggerirei, che sono destinati all'uso in una varietà di condizioni. Questa è una visione generale sull'argomento e può essere messa in pratica, anche se non deve essere affatto la regola.
Amici, già pescando con le canne winkelpicker, sarà d'accordo con me. questo è il suggerimento più sottile, che è il più sensibile e mostra i morsi migliori, è molto utile per questo tipo di pesca.
Dieci anni di pratica in questo campo mi hanno convinto completamente. Tutti, che credono, che in acque correnti forti si dovrebbe usare una punta dell'asta adeguatamente più spessa, sono sbagliati. Una punta sottile svolgerà perfettamente il suo compito anche in queste condizioni, anche con alta pressione dell'acqua sulla linea. Nel peggiore dei casi, si piegherà con una certa angolazione. Tuttavia, sarà ancora più reattivo di quello più spesso.

Basso peso

In linea di principio, qualsiasi mulinello leggero è adatto per la pesca con il metodo winkelpicker. Dovrebbe essere aggiunto qui, che un mulinello relativamente buono dovrebbe essere usato per questo metodo. Un piccolo peso del mulinello è importante per mantenere un buon equilibrio tra esso e una canna leggera. Inoltre, il mulinello dovrebbe avere una buona resistenza che può essere regolata in modo molto preciso. Non importa se il pulsante del freno si trova sulla bobina o sul retro del mulinello, e dipende solo dal gusto del pescatore. Nella maggior parte dei casi, le bobine funzionano in modo molto leggero e fluido. Decidere di acquistarne uno per una bacchetta magica, dovrebbe essere controllato, è ben bilanciato. Ruotando la maniglia non si dovrebbero sentire vibrazioni dell'alloggiamento del mulinello di lavoro. Solo mulinelli perfettamente bilanciati sono adatti al nostro metodo, non trasmette vibrazioni a un'asta sensibile. Questo è importante per i mulinelli a lancio lungo attualmente popolari (Cast lungo), il cui centro di gravità è molto avanti e non sono sempre stabili.

Se possibile, la bobina dovrebbe avere un morsetto speciale, in cui la linea è attaccata dopo che il tiro è stato effettuato. Grazie a questa semplice procedura, il filo verrà tirato dalla bobina solo alla bobina "contrassegnata" durante il lancio successivo” distanze. Questo è molto importante, se vuoi pescare sempre nello stesso punto. Anche il corretto funzionamento della cauzione gioca un ruolo importante. Voglio dire che, che dovrebbe aprirsi facilmente e facilmente e – ma ancora più importante – chiudere in modo sicuro e veloce. Un arco così perfettamente funzionante in seguito si rivelerà molto importante durante la pesca. A causa di ciò, che la pesca più comune è con lenze sottili, Uso bobine piatte per una bobina. Ha una capacità sufficiente, a vacillare su di lei 100-150 m di lenza di diametro 0,18 millimetro.

Buon rinvio

I poggia canne sono indissolubilmente legati al metodo winkelpicker, perché l'asta è sempre posizionata sul 2 supporti. Il calcio della canna può essere tenuto in mano, ma è più vantaggioso metterlo su un supporto. Quindi la canna giace in modo uniforme e con calma e grazie a ciò sono visibili anche i morsi più delicati. Il secondo supporto serve a sostenere più o meno la canna da pesca a questo punto, dove la punta inizia a cambiare al centro. A volte, quando l'asta si piega troppo, Serve anche un terzo supporto.
I pescatori che pescano con il metodo Winkelpicker di solito hanno tutta l'attrezzatura accuratamente assemblata. Ci saranno anche supporti telescopici. Sono necessari nelle situazioni, quando è impossibile fissare a martello la gamba di supporto.
L'elica in sé è piuttosto ampia, che durante la pesca permette di muovere la canna lungo di essa per tendere o allentare la lenza, come già accennato, il winkelpicker viene sempre catturato dal basso. Ci sono anche tecniche, permettendoti di pescare sopra il fondo (il cosidetto. Rolling Trolling con "traina di piombo"), tuttavia, in questo articolo parlerò solo della pesca classica a terra. Pertanto, per una corretta pesca dal fondo, abbiamo bisogno di un piombino appropriato. Puoi usare un alimentatore leggero invece del piombo, tuttavia, non può essere troppo pesante. L'asta di winkelpicker non è fondamentalmente un'asta televisiva.

Metodi di montaggio dei pesi di piombo:

Ogni lancio è accurato

Nella maggior parte dei casi vengono utilizzati pesi di piombo a forma di pera con manico in filo metallico. Anche i pesi conici oa forma di disco sono buoni. Possono essere attaccati al set in molti modi diversi. Un tappo di piombo viene utilizzato per fermare il peso passante. Sono ora disponibili anche tappi in teflon. Non danneggiano la linea e rimangono bene su di essa. Perché nel metodo winkelpicker è essenziale, per lanciare sempre la stessa distanza – che non è affatto così semplice – la clip di fissaggio già menzionata è utile qui. Non permette al filo di cadere dalla bobina oltre la distanza da esso segnata. Anche la corretta direzione del lancio è importante, perché anche una piccola deviazione dalla direzione di lancio desiderata dà molti metri di differenze quando si pesca a lunghe distanze. Se vuoi colpire lo stesso posto, afferrare la canna da casting con entrambe le mani, e al termine, impostare l'asta nella posizione di partenza. Come punto di riferimento scegli, ad esempio,. albero o cespuglio sullo sfondo. La precisione del lancio sarà dimostrata dal metodo, come il filo si stacca dalla bobina. Fai attenzione anche a questo, che la bobina sia sempre perfettamente riempita di filo. Ciò riduce notevolmente l'attrito del filo contro il bordo della bobina.

Anche se pescare con il metodo winkelpicker non sembra molto complicato a prima vista, raggiungere il successo è possibile solo dopo aver padroneggiato tutte le regole ad esso correlate. Come già detto, è sempre catturato esattamente nello stesso modo, luogo precedentemente innescato.

Il modo in cui l'asta è posizionata varia a seconda della distanza, su cui peschiamo. Relativamente vicino alla riva durante la pesca, l'angolo tra la punta e la linea dovrebbe essere di 90 °. All'aumentare della distanza, l'angolo aumenta sempre di più.

Una punta tenera può indicare i morsi in due modi. Annuncia più accuratamente la presa, quando il pesce inizia ad allontanarsi dal pescatore. La punta poi si piega sempre di più verso l'acqua. Se si muove solo leggermente, significa prendere, a cui dovresti reagire con un taglio fulmineo. Raddrizzatura completa dei mezzi di punta, che il pesce, dopo aver abboccato, si muova verso il pescatore. In questo caso, marmellata anche velocemente, ma non troppo difficile. Basta afferrare la canna da pesca in mano e stringere la lenza. Il pesce si incepperà a causa del peso del piombo o dell'alimentatore utilizzato. Presta attenzione a questo, che il freno della bobina sia sempre ben regolato. Può causare una leggera regolazione del freno, che il pesce non si incastrasse molto bene, un forte serraggio il più delle volte porta alla rottura della linea.

Infine, un'altra nota importante. Puoi influenzare il miglior risultato di cattura nel metodo winkelpicker usando, dipende dalla situazione, leader di diverse lunghezze o spostando un lead stopper sulla linea. Sperimentare con la lunghezza del capo è unico per questo metodo di pesca. Lo stesso vale per l'impostazione "corretta" del cronometro sulla linea. Lo scoprirai da solo pescando per la lunghezza ottimale del capo. Di solito significa troppi morsi vuoti, che il capo è troppo corto e si inceppa troppo velocemente. Un'esca profondamente ingoiata testimonia, che abbiamo notato i morsi troppo tardi, cioè il leader è troppo lungo.

Si prega di valutare l'articolo