Come catturare un cavedano

Cavedano

Per quanto riguarda l'adeguatezza della classificazione comune del cavedano al gruppo dei pesci meno pregiati, dovremmo, nel tuo interesse, esprimere qualche dubbio. In che misura questa classificazione è corretta, valuteremo le cause, che li ha condizionati. Finché non troviamo prove attendibili, tuttavia, proviamo a guardare insieme queste caratteristiche del cavedano, il che potrebbe portare a concedergli un grado più onorevole.

Dovremmo apprezzare molto il cavedano anche solo per questo motivo, che è disposto a risolverlo, quello che abbiamo rotto. Significa, che è disposto a popolare anche corsi d'acqua inquinati, sconsideratamente regolato o segnato da altre malattie della civiltà. In molte acque la situazione è diventata molto più acuta, quel "canarino".” molto tempo fa ci è sfuggito, e la funzione "passero in mano"” ora deve eseguire solo il cavedano.

L'adattabilità di questo pesce, infatti, non conosce limiti né ostacoli, e l'area della sua comparsa varia dalle pianure alle alte acque - fallo 1500 m n. p. m. Il cavedano si deposita rapidamente a qualsiasi altitudine, in tutti i tipi di acque correnti e stagnanti.

Ruscelli e fiumi sub-montani con una ricca forma naturale del canale possono essere considerati l'ambiente di vita ottimale per questo pesce timido e immobile., in cui sono presenti tratti alternativamente uniformi con forte corrente e fondo ghiaioso e profondi tornanti, in cui ci sono molti nascondigli, soprattutto nei labirinti delle radici delle piante costiere. Questo tipo di ambiente dà tutto al cavedano, ciò che di cui ho bisogno: lei è ben ossigenata qui, acqua di buona qualità, la giusta scelta di cibo bentonico e da diffondere in superficie, e negli angoli degli abissi può sentirsi al sicuro. In questo tipo di acque, il cavedano viene alla ribalta e ha un'influenza decisiva sulla composizione del brodo di pesce; la sua quota raggiunge il 30-50%.

Il cavedano onnivoro può essere catturato con una varietà di esche:
UN – la frutta può essere attaccata a un gancio infilandola con un ago da pesca B – Impastare la crosta solo parzialmente, sul gambo dell'amo – per farlo sembrare naturale.

La cautela del cavedano e la sua abitudine a nascondersi devono essere adeguatamente comprese: non ha bisogno di un nascondiglio fine a se stesso, e se non è necessario, lui non la guarda. Il posto giusto nelle sue vicinanze, però, è una condizione per un senso di sicurezza per i cavedani. Cerca riparo solo in caso di emergenza, in altri casi è sempre fuori, in uno dei tuoi siti di alimentazione preferiti – praticamente ovunque, dove c'è abbondanza di cibo. Una volta che può essere appena sotto la superficie, dove si aspetta un afflusso di chicche da alberi o banche, un'altra volta – soprattutto dopo il tramonto – i cavedani si radunano ai margini delle correnti e delle acque ferme. Di notte perquisiscono le secche, a loro piacciono i tratti quando il livello dell'acqua è alto, dove sono le correnti inverse, vicino agli agglomerati urbani, si fermano volentieri alle foci dei canali, ecc.. Quando il cavedano cerca cibo, si noterà anche il più piccolo puntino nel suo ampio campo visivo. Non esita a galleggiare dal fondo alla superficie a causa della sciocchezza che galleggia sull'acqua, solo per soddisfare la mia curiosità. O ile a, quello che vede è adatto per mangiare, sarà consumato da lui.

L'enorme vitalità del cavedano in alcuni casi è indesiderabile. Siamo particolarmente riluttanti ad accettare i suoi sforzi per prendere gradualmente il controllo delle parti inferiori della terra delle trote. Lo accogliamo nelle altre acque.

Sessualmente matura 3.-4. anno, la deposizione delle uova avviene in gruppi. In pianura accade anche alla fine di aprile, generalmente, però, solo a maggio, e nelle acque pedemontane nel mese di giugno. Può anche trovare condizioni di deposizione delle uova nel corso d'acqua principale, tuttavia preferisce affluenti rocciosi puliti, può anche deporre le uova sull'erba.

Anche il cavedano dovrebbe essere rispettato a causa della sua natura onnivora; sarebbe più facile dargli un nome, quello che non mangia che presentare il suo menu tipico. Nella sua giovinezza, comprensibilmente, si nutre solo di minuscoli organismi planctonici, Tuttavia, il suo "gusto culinario" crescerà a malapena un po '” diventa più universale. Tutti gli organismi bentonici a sua disposizione possono essere menzionati come alimento tipico per il cavedano, e anche gamberi di fiume, rane ecc.. e insetti, cadendo sulla superficie dell'acqua. Il cavedano adulto desidera ardentemente anche i detriti in decomposizione, piante d'acqua dolce, mangia con appetito vari tipi di frutti di bosco, ecc.. Dopo aver raggiunto 15-20 cm di lunghezza inizia a mangiare pesce gradualmente, e le sue tendenze predatorie stanno diventando più chiare. Ha un appetito sfrenato anche in inverno, quando la maggior parte dei pesci come lui non pensa affatto di mangiare.

L'aumento di peso del cavedano è relativamente lento, co – quando si tiene conto della sua attività di foraggiamento – non c'è una spiegazione razionale a prima vista. Le ragioni di ciò devono molto probabilmente essere ricercate nella reciproca concorrenza alimentare, che è sempre significativo nel pesce di gruppo. Nella maggior parte delle acque correnti, il cavedano può raggiungere 1 kg di peso solo in 10. età. Persone che pesano ca. 1,5 kg hanno almeno 15 anni, e l'età dei veri esemplari di pesatura 5-6 kg non proviamo nemmeno a indovinare. Puoi supporre, che i cavedani più grandi, che tendono a scegliere la dieta predatoria, Sono caratterizzati da un guadagno corporeo molto più veloce. Questo è ad es.. con dolori e non c'è motivo di giudicare, altrimenti è con il cavedano.