Pesca con lo spinning

Pesca con lo spinning

La pesca con lo spinning è in testa (tirando) esche naturali o artificiali in questo modo, che imita il più fedelmente possibile uno degli ingredienti alimentari ordinari dei pesci predatori. Questi pesci di solito si nutrono di pesci più piccoli, quindi, i pesci finti dominano anche la gamma di esche rotanti. Tuttavia, esche meno tipiche che assomigliano ad es.. alcuni animali acquatici (rana) o terra (mouse ecc.). La possibilità di catturare predatori con esche artificiali si basa su un presupposto, quel pesce predatore cattura una preda in movimento con un attacco improvviso; raramente hanno l'opportunità di testarne la verità.

Ci sono discussioni sulla questione della fedeltà nell'imitare modelli naturali con esche artificiali, praticamente solo "per colpa".” produttori di attrezzature da pesca. I profitti da questo appartengono solo al trading. Probabilmente uno dei pescatori più esperti può dirlo, che il successo dello spinning dipende principalmente dalla corretta guida dell'esca, e non fino a che punto l'imitazione sia simile al suo modello. Puoi, ad esempio, aspettarti una somma da un attaccante, quello al crepuscolo, prima dell'attacco, apprezzerà i bellissimi occhi dipinti fedelmente del topo artificiale?Un simile riassunto dell'essenza della filatura potrebbe apparentemente dimostrarlo, che è sufficiente apprendere le basi della tecnica di pesca che consente lanci indispensabili lunghi e precisi, quindi gira pazientemente la maniglia del mulinello e aspettati di prendere accidentalmente un pesce. In realtà, però, pescare con lo spinning è più complicato. Oltre a padroneggiare la tecnica di pesca, il pescatore deve conoscere a fondo la vita e il comportamento del pesce. Anche il talento è importante - "naso da pesca”. Quindi per non aumentare il numero di pescatori”, lasciamoci guidare dai seguenti principi:

Articolo revocato