Con quali esche per carpe

Con quali esche per carpe

Usiamo esche leggere in acque fangose: Alleggeriamo i chicchi di mais con una palla di polistirolo (1), pezzo di croissant pressato (2) rimane più saldamente su un gancio, legato con un filo sottile (3)

Recentemente, la questione delle esche per carpe è diventata oggetto di discussione, oltre a numerosi esperimenti. Nessuno oserà mettere in dubbio l'importanza del problema delle esche, ma sulla base della pratica della pesca può essere sollevata una questione, è davvero necessario ricavarne una conoscenza segreta?? Le risposte possono variare, ma non lasciamoci ingannare, che saremo in grado di raggiungere la verità oggettiva. Se vedessimo solo un buongustaio esigente nella carpa, chi, nella ricerca del cibo, conosce molto bene con l'ausilio di un gusto sensibile e dell'apparato olfattivo, l'enfasi sulla selezione delle esche sarebbe pienamente giustificata. inoltre, alcune pratiche che si svolgono all'estero confermano questa convinzione, dove viene prodotta una vasta gamma di esche specializzate – destinato solo a catturare gruppi specifici di pesci. Tuttavia, non è nostra intenzione mettere in discussione nulla; parliamo” dichiarazione 834 pesca alla carpa da varie acque europee.

Se dovessimo fare affidamento esclusivamente su dati statistici, le conclusioni sull'efficacia delle varie esche sarebbero chiare. Quasi 45% la quota di mais nelle catture non richiede alcun commento, è altrettanto eloquente 25% la parte di patate e oltre 10% torte. Altre esche (ad eccezione dei lombrichi) potremmo, ragionando così, consideralo temporaneo, soluzione di riserva. In effetti, il problema di scegliere l'esca giusta è più complesso, ei risultati della compilazione possono essere considerati fuorvianti per alcuni aspetti. Intendiamo questo, per esempio, che l'efficacia di alcune esche, a seconda delle condizioni locali, raggiunge talvolta valori estremi. Questo è chiaramente il caso in particolare del mais, grazie al quale ottiene grandi successi in Ungheria – fino a 63% pesca, mentre nella Germania orientale il mais fallisce da sempre (4% pesca).

L'efficacia del pane è simile anche nella Repubblica Ceca e in Polonia. In linea di principio, tuttavia, dovremmo essere soddisfatti degli effetti diametralmente diversi delle singole esche, perché testimonia la pignoleria della carpa nella scelta del cibo. Quindi non ha senso fare scienza ad ogni costo dalla selezione di esche per la sua cattura.

L'efficacia delle esche individuali

La quota di mais nel pescato è più variata dalle catture di pasta, il cui ingrediente principale è solitamente il mais macinato.

A causa degli effetti equilibrati, le patate sono le più apprezzate (bollito), una prelibatezza di carpa, soprattutto in quelle tedesche (38%) e polacco (37%) acque. Anche i dati sull'Ungheria sono istruttivi, dove la maggior parte dei file 23% i pesci di questa specie catturati con la patata provengono dal lago Balaton, da luoghi, dove ci sono ristoranti nelle vicinanze (esche e catture su avanzi di cibo). Una delle esche più naturali

– verme (includiamo qui entrambi i palissandro, così come i vermi rossi ecc.) alla luce del nostro confronto non ha perso nulla della sua universalità, perché la sua efficacia è estremamente uniforme, ma la sua quota complessiva di catture è sproporzionatamente bassa. La ragione della sua minore efficacia potrebbe essere anche questa, che i pesci più piccoli sono desiderosi di prendersene cura, ma soprattutto in primavera è di grande importanza.

Semole e vari tipi di pasta sono esche altrettanto diffuse, ma loro 10% la quota di cattura è sorprendentemente bassa. Dopotutto, la loro preparazione richiede ancora più tempo rispetto alla preparazione di altre esche; inoltre, puoi aggiungere tutto ciò che ti viene in mente, e persino variare il colore. Tra le altre, esche usate meno frequentemente, ad es.: semi di grano (grano cotto a vapore, pęczak), legumi (pisello, fagiolo, Fava), frutta, Vermi bianchi, vermi della farina, tagliatelle al gomito, e anche una parte significativa della carpa è stata catturata con uno spinner, vivere (in Ungheria 23 sifilitico, disco), filecik. Non ha senso analizzare questi singoli casi di predazione della carpa, succede solo di tanto in tanto.

Articolo revocato

3/8 - (1 votazione)