Squali – governanti dell'Atlantico

Rappresentanti di sei specie di squali ("Classe sopra 100 kg") sono temuti sulla costa atlantica dell'Europa – da Madeira a Capo Nord. Le zone di pesca di questi pesci sono raggiungibili dopo poche ore di volo in aereo. Tutte queste specie di squali, anche adolescente a 2 tonnellate di squali polari, può essere catturato con una canna da pesca.
All'inizio presento gli eroi di questo testo – 6 specie di grandi squali: blu, polare, volpe marina, martello, smeriglio e mako, cioè lo squalo sgombro.
Questi sono, senza dubbio, dominatori dell'Atlantico e sono alla fine della catena alimentare nel mondo del pesce. Tutti, ciò che si muove solo in acqua, dovrebbe rispettare questi predatori.

Squalo blu (Prionace Glauca) – Il colore del corpo è blu acciaio dal lato ventrale; dopo la morte diventa grigio. Caratteristica, pinne pettorali lunghe e strette, figura snella, lunghezza. fare 3,8 m. Record: IGF A: 198,22 Kg, EFSA-Europa: 156 Kg, EFSA-RFN: 120.4 Kg. Principali attività di pesca: zach. e sud. Costa del Portogallo; sud-ovest. costa dell'Inghilterra e dell'Irlanda.

O rekinie młocie, si conoscono squali blu e mako, che se provocati, possono anche attaccare le persone. Provocare, nel caso di uno squalo, equivale a irritare i suoi sensi, attivazione dell'aggressività. Gli squali notano già tutti gli organismi che si muovono in modo innaturale nell'acqua da lunghe distanze. In questo modo, attira gli squali quando viene catturato o colpito da una freccia di balestra, muovendosi in modo innaturale. Oltre agli stimoli visivi, anche le vibrazioni trasportate dall'acqua e l'odore di tutto hanno un effetto stimolante, ciò che può essere "commestibile”. Succede. che i grandi squali accompagnano le barche in mare. Sono attratti dai rifiuti di cucina gettati in acqua o dalle vibrazioni generate dall'elica. Varie cose sono già state trovate nello stomaco di questi squali: sacchi di iuta, lattine, ossa e verdure avanzate. Tutto questo è stato inghiottito in gran fretta. Рекином, o meglio i loro stomaci, questo tipo di "leccornie" non fa assolutamente male. Grazie agli acidi dello stomaco molto forti, tutto viene completamente digerito. In casi normali, gli squali digeriscono gli scheletri di focena, foche e piccoli delfini e squame e lische di pesci interi. Grandi guadagni vengono distrutti da movimenti di scuotimento molto vigorosi. Uno sguardo nella bocca dello squalo lo assicura esattamente, che questo pesce è in grado di far fronte a qualsiasi preda.

Con – volpe marina (Alopia vulpinus) – Colorazione del corpo grigio-blu, ventre bianco. Caratteristica pinna caudale lunga, lunghezza: maschio a 3,5 m, femmina a 4 m. Record: IGFA: 363,8 Kg, EFSA-Europa: 300 Kg, EFSA-RFN: 140 Kg. Principali attività di pesca: Francia, Sud. Bretagna, Golf Lione. In altre acque, è un raro visitatore estivo; solitario.

Squali: mako, volpe marina, Lo smeriglio e lo squalo martello sono soprannominati "quattro selvaggi" vicino alle nostre coste. Mostrano un così grande temperamento nel procurarsi il cibo, con rispetto tra i pescatori. A causa del loro coraggio, sono avversari ricercati.

Questo vale principalmente per lo squalo sgombro. Nel suo corpo appassionato, la temperatura del sangue sale al di sopra della temperatura dell'acqua. Questo gli dà una forza extra, durante il traino. Il fatto stesso lo fa raddoppiare, che non può ingoiare l'esca con l'amo, perché l'azione della canna e del mulinello funzionante lo impedisce. Sta cercando tutti i modi per scappare, svolte improvvise e rapide discese in profondità. Impossibile gestire diversamente. La presenza vicino alla nave non gli fa assolutamente alcuna impressione. Ci sono casi noti, in cui il furioso mako frantumò gli yacht mentre cadevano in acqua, facendoli affondare. Inoltre, sono noti anche attacchi deliberati di questi squali su barche da pesca.

Parente più vicino al mako, smeriglio, non è inferiore in coraggio e resistenza. Tuttavia, non ci sono casi noti di lui che salta fuori dall'acqua o si lancia deliberatamente contro le persone.

Squalo martello (Sphyrna zygaena) – Caratteristica struttura della testa – "martello". Lunghezza 4 m. Record: IGFA: 449,5 Kg, EFSA-Europa: 161 Kg, EFSA-RFN: 161 Kg. Principali attività di pesca: In. Canarino, Legna, intorno a promontori con forti correnti. Squali 100 kg principalmente
vivono in branchi.

Battue

Questa "meno" aggressività degli squali smeriglio può essere correlata all'attacco di questi grandi squali, vivere nel Nord Atlantico, per lo più piccoli pesci di branco, come lo sgombro o l'aringa. Quindi alcuni squali circondano gli squali di questi pesci, costringendoli a stringere la loro formazione. Devi vedere un simile attacco con i tuoi occhi. È uno spettacolo indimenticabile. Le alte pinne dorsali degli squali impetuosi emergono sopra la superficie dell'acqua, e il branco di pesci portato al panico provoca, che l'acqua inizi a "bollire".”.

Squalo polare (Microcefalo sonnifero) – Colorazione grigio scuro, quasi nero, a volte marrone scuro (anche il basso ventre). Raggiunge una massa di oltre 2000 Kg, lunghezza. 6,5 m. Occhi piccoli caratteristici. Record: IGFA: 775 Kg, EFSA-Europa: 775 Kg, EFSA-RFN: Aperto. Principali attività di pesca: Islanda, costa orientale, Vopnafiordur; Norvegia, fiordo di Trondheim; tutti i fiordi norvegesi a nord di Bergen.

Scene come questa possono essere osservate principalmente nelle vicinanze di Padstow, appena al largo della costa occidentale della Cornovaglia, nel sud dell'Inghilterra, e nelle acque della costa occidentale dell'Irlanda, principalmente nella scogliera di Moher e intorno alle Isole Aran. Il vento da sud-ovest più prolungato spinge verso la riva piccole specie di pesci e sgombri. La loro ritirata verso il mare aperto è chiusa da voraci aringhe e poi ha luogo un pogrom. A sud di Moher, tra Ennistymon e Kilkee, in tali situazioni, puoi catturare gli squali dalla riva. Le spedizioni di squali di porcellana sono praticate principalmente in Cornovaglia. Ad ovest di Plymouth (Sud ovest dell'Inghilterra) dal villaggio di Padstow e dalla zona circostante, porti di pesca più piccoli, Spesso le barche escono per catturare questi squali. Sono catturati, a una distanza media dalla costa, in profondità 7-10 m. Lo sgombro usato come esca può quasi sempre indurre un morso, nemmeno uno squalo che si nutre. Un altro, un terreno di caccia molto promettente per gli squali smeriglio, c'è un sito vicino a Sumburgh-Head – la punta meridionale delle isole Shetland.

Sono invece poco conosciute le attività di pesca dello squalo sgombro, che appartiene ai solitari che vivono in mare aperto. Uno di questi posti, lontano da 15 miglia nautiche dalla costa portoghese, si trova di fronte a Sesimbra. Sulla costa dell'Algarve, nel sud del Portogallo, ogni anno è possibile catturare anche un esemplare di questo pesce.

Squalo martello di acque profonde

Il terzo dei "quattro selvaggi"” c'è uno squalo martello. È un degno avversario del pescatore e combatte principalmente nelle profondità del mare. Anche dopo un viaggio molto lungo e faticoso. una volta che viene tirato a bordo, e non sarà messo a morte immediatamente, può lanciarsi contro qualsiasi cosa e mordere ovunque cada, rovinando il ponte.

Come gli squali aringa, gli squali martello vivono in gruppi. Raggiungono una massa fino a 100 Kg. Si nutrono in gruppi, rendendo così più facile per se stessi procurarsi il cibo. Si trovano vicino ai promontori delle isole atlantiche, che grazie agli alisei che soffia costantemente, sono circondati da forti correnti marine. Questa specie di squalo vive avidamente al confine di queste correnti, per esempio.. a ovest di Madeira. L'ultimo dei "quattro selvaggi".” è un solitario – con – volpe marina. Non è mai stato riscontrato nelle mandrie. I pescatori esperti lo stanno cercando. così come gli squali sgombri e aringhe. Gli esemplari finora catturati di questa specie sono stati catturati in estate, ad una distanza di ca.. 10 miglia nautiche dalla terra. Le acque meridionali della costa bretone della Francia tra Brest e St.. Nazaire e le acque poco profonde del Golfo di Lione sono le zone di pesca più sicure per la volpe marina.

Con – la volpe marina sta rivelando la sua presenza da lontano. La sua tecnica di caccia al pesce di branco consiste nel circondare la preda. Poi c'è un fulmine, durante la quale stordisce il pesce con potenti colpi delle sue pinne caudali). Dopotutto, tutto ciò che deve fare è raccogliere il pesce stordito. A tal fine, ha bisogno di un tappetino per la bocca (caratteristica di questa specie). Mascelle di squalo – le volpi marine sono incomparabilmente più piccole di quelle dello squalo mako.

Squalo sgombro (Isurus oxyrinchus) – Struttura leggermente più snella e denti più lisci rispetto allo squalo smeriglio. Grigio-blu scuro, ventre bianco, muso molto scuro. Record: IGFA: 489.88 Kg. EFSA-Europa: 226,8 Kg. EFSA-RFN: 58 Kg. Principali attività di pesca: Portogallo, di fronte a Sesimbra e alla costa dell'Algarve.

Due fannulloni

La volpe marina sulla canna da pesca impazzisce letteralmente e oppone una resistenza molto forte, spesso affiorano sulla superficie dell'acqua. Colpisce anche fortemente con la sua grande pinna caudale. Non c'è dubbio sulla cattura prevista di questi squali. tuttavia, gli yacht vanno in mare
sono dotati di attrezzatura per catturarli. Squali, blu e polare, hanno una cosa in comune con le specie sopra descritte – controllo di tutto, ciò che vive nel mare. Tuttavia, agganciati all'asta, si arrendono quasi senza combattere. Non c'è paragone qui con quelli che impazziscono su un bastone” mako. Un temperamento debole è una grande sorpresa, soprattutto nello squalo blu. noto anche come squalo mangiatore di uomini. È lo squalo più abbondante sulla costa atlantica europea. Al largo delle coste irlandesi, Si trova sempre in mandrie dall'Inghilterra fino al Portogallo. Gli individui più piccoli si trovano solitamente in grandi mandrie. Questo pesce è caratterizzato da una silhouette formosa e formosa. Ha denti molto affilati, consentendo un facile strappo di pezzi di carne da prede più grandi. Lo squalo blu non rinuncia alla sua preda. Attacca persino un essere umano, il che lo rende particolarmente pericoloso. Tuttavia, vende la propria vita quasi senza combattere. Questa mancanza di entusiasmo sportivo ha portato a questo, che dopo la comparsa dello squalo blu al seguito, molti pescatori lasciano questo posto. Succede soprattutto allora, quando nuotano piccoli esemplari. Piccoli squali blu, a causa della loro inadeguatezza in cucina, siamo (previa marcatura) rilasciato. Grazie a questo metodo possiamo scoprirlo. che questi squali percorrono lunghe distanze nelle acque dell'Atlantico. In estate, quando il coleottero del Colorado si trova in alto sopra l'orizzonte, raggiungono persino l'estremo nord delle acque con temperature intorno 10 C.

Squalo smeriglio (Lamnanasus) – Corpo leggermente tozzo, dorso grigio-blu scuro, ventre dal bianco al crema. I denti grandi sono inoltre accompagnati da due denti laterali più piccoli ” su una base, che lo rende facile da distinguere dal mako. Raggiunge oltre 3 m di lunghezza. Record: IGFA: 210,92 Kg, EFSA-Europa: 210,92 Kg, EFSA-RFN: 116,8 Kg. Principali attività di pesca: Cornovaglia, Padstow (Regno Unito), zach. costa dell'Irlanda. Szetlandia.

Pesce che pesa una tonnellata

Le attività di pesca dello squalo blu più interessanti sono al largo della costa del Portogallo e si estendono dall'Algarve a Lisbona (lungo la costa occidentale). Ci sono anche centri di pesca irlandesi come: Kinsale. Westport e Courtmacsherry e Looe nel sud della Cornovaglia. In Inghilterra esiste anche un'associazione di cacciatori di squali chiamata "Shark-Angling-Club". Imparare a catturare gli squali dovrebbe iniziare con lo squalo blu. Lo squalo polare è il meno coraggioso sulla canna. Quasi incredibile, ma anche un pesce da record in termini di peso 775 Kg. dal fiordo norvegese di Trondheim, è stata trascinata fuori dalla profondità dopo alcuni minuti di recupero 300 m per "borsa bagnata".”. Con così poco coraggio da parte di questo pesce, è del tutto possibile, che presto verrà stabilito un nuovo record nelle acque europee – più di 1 ton squalo su una linea di forza 60 Kg. Gli attrezzi utilizzati per la pesca devono essere conformi ai criteri specificati dall'IGFA (Associazione internazionale dei pesci selvaggi). Sarebbe il più grande esemplare europeo, classificato molto in alto nell'elenco dei record IGFA. Questo fatto rende la pesca degli squali polari ancora più eccitante. Tutti gli esemplari che non superano il peso "record" tornano in mare. Anche il rilascio ha a che fare con questo. che questo squalo non rappresenta una minaccia (anche per pesci sani). Dieci „sanitariusz” la natura cerca sempre animali malati, debole e quindi pulisce il serbatoio dell'acqua. Questo gigante in "abito nero".” vaga di fiordo in fiordo nell'oscurità prevalente a una profondità di ca.. 250 me sta cercando cibo. Il suo menu include foche, focene. uccelli acquatici, principalmente pesce però. I pescatori norvegesi sono specializzati nella pesca a profondità di ca.. 300 m. durante il quale aspettano giorni e notti per prendere il gigante.
Quasi sicuro” la cattura di questo pesce è garantita dai circoli di pesca di Trondheim. Con adeguata pazienza di pesca, tutti hanno la possibilità di catturare questo squalo nelle vicinanze dei fiordi norvegesi. Sono catturati a una profondità di ca. 250 m spostandomi a nord da Trondheim.

Utilizzo

Cosa fare con gli squali catturati? Gli squali blu e polari non hanno valore culinario, mentre il mako e lo squalo aringa sono molto apprezzati dai buongustai. La carne di questi squali è tenera e sa di vitello.

Con – la volpe marina e lo squalo martello vengono lavorati e venduti sotto forma di "lonza di tonno o pesce spada". Tutti i pescatori si divertono sempre a catturare ogni squalo nel gruppo dei "quattro selvaggi". È molto redditizio per loro.

Individui appartenenti al "due pigro” di solito esce. a meno che non siano campioni registrati. I pescatori norvegesi e irlandesi hanno collaborato con gli scienziati per sviluppare un programma di etichettatura degli squali. Di conseguenza, sono stati raggiunti risultati interessanti nella ricerca sulla vita degli squali. Dopo aver catturato nuovamente un dato individuo, è possibile determinare non solo il percorso della sua migrazione, ma anche la sua età e la crescita raggiunta. Fortunatamente, i tempi della pesca degli squali per guadagnarsi la mascella dentellata sotto forma di trofeo sono ormai un ricordo del passato.

informazione

Regioni di sudore degli squali in Europa: Norvegia (squalo polare): Trondheim Havfiskeklubb. Scatola 1207. N-7002 Trondheim, lub pan Kjell Hagen. N-7046 Valentinlzst. Irlanda (Sud. costa) – squalo blu e squalo smeriglio: Kinsale, giovane. Dungarvan. Courtmac-sheerry. costa ovest: Galway, Westport. indirizzi di yacht nell'elenco aggiornato annualmente in – Ente per il turismo irlandese, Sistema principale inferiore 7. 6000 Francoforte / M.

Anglia – squalo blu e squalo smeriglio: Squalo Angling club della Gran Bretagna. Il Quaz. GB-East Looe. Cornovaglia PL 12 1 DX.

Portogallo – squalo blu e mako: Lagos e Portimao: pan Ekhard Sendker (Tedesco). Ouinta da Vale Formosa, sito Torrinha. P-8400 Laguna.

Legna – mako, squalo martello, squalo blu: TURIPESCA. Sig.ra Eugenia Braz. Via Jasmineiro 5d. P-9000 Funchal / legno.

Szetlandia – smeriglio: Organizzazione turistica delle Shetland, Centro informazioni. GB-Lerwick, Isole Shetland. oraz Associazione dei pescatori di mare delle Shetland (ADESSO), Sig. fabbro. Ladysmith Road. GB-Lerwick. Isole Shetland.

7/8 - (1 votazione)